• 31/03/2016 alle 16:43

    Buonasera, visto il nuovo evento dell’anno del visore in oggetto  mi domandavo perché non progettarne uno esclusivo Stonexone, come già fatto da Samsug, LG e altri decine di modelli commerciali di Google ed altri.

    Spero che possa essere una proposta interessante.

    Brake the rules.

    By Luca

     

  • 31/03/2016 alle 23:09

    ciao @luca1970,
    spero che la tua richiesta non sia dettata dalla nuova offerta di PornHub 😀 😀 😀

    ovviamente scherzo, ho provato Oculus Rift un anno fa ed effettivamente sono impressionanti. I Google Cardboard sono un’altro progetto molto interessante e anche economico – pur divergendo da Oculus.

    Per quanto riguarda noi, non posso escludere né confermare nulla per il futuro ma ti ringrazio per avere portato l’attenzione su una tecnologia che mi appassiona moltissimo.

  • 02/04/2016 alle 10:40

    Ciao, grazie di aver preso in considerazione l’eventuale proposta. In effetti ho visto che l’Oculus Rift costa tantissimo mentre il Google CardBoard è un giocattolo che secondo me va bene in fase iniziale, quando si e’ curiosi di provare questa nuova tecnologia.

    Comprendo benissimo che per poter realizzare un Visore VR proprietario occorre tempo e le varie valutazioni in merito in quanto dovrebbe essere più simile al VR Samsug o LG che quelli commerciali per il semplice motivo che dovrebbe essere attivo e non passivo dal mio punto di vista.

    Anche io sono appassionato di 3d.

    Buon fine settimana a tutto lo Staff e al nostro Capitano figlio di una delle icone canore nazionali.

  • 02/04/2016 alle 20:41

    volevo proporvelo anche io… ^_^