• 17/03/2016 alle 08:57

    Livolsi mi ha comunicato che la rottura della cornice non viene più riconosciuta come difetto in garanzia. Com’è possibile? Ti risulta @Simone? Grazie

  • 18/03/2016 alle 08:44

    Non ho la conferma dalla stonex ma ho la sicurezza dato che anche a me si e rotto per la seconda volta la cornice e una volta mandato in assistenza mi hanno fatto un preventivo di 160 o 130 euro non ricordo,insomma mi volevano far pagare la sostituzione del display dopo che e stato appurato e confermato più e più volte che la rottura di queste cornici e un danno puramente strutturale.

    Intanto adesso mi trovo un cellulare con una cornice rotta con un sistema operativo pieno di bug senza avere informazioni concrete su aggiornamenti o passaggi ad altri tipi di android più recenti.

    Purtroppo non tutti si possono permettere il lusso di cambiare un telefono di 300 euro a distanza di un ano e utilizzato in pratica a conti fatti 8/9 mesi tra bug da risolvere e giorni in assistenza in attesa di risposta. Sono deluso e amareggiato e inconcepibile che un personaggio pubblico come lui pubblicizzi un prodotto cosi scadente e non faccia niente per incentivare la soluzione di questi problemi  anche per una questione di immagine personale

  • 18/03/2016 alle 17:17

    Mi unisco a voi… Anch’io cornice crepata… Mai caduto mai subito urti

  • 21/03/2016 alle 17:23

    ciao Simone , io ho anche la porta usb di ricarica un pò rotta.

     

    Ho contattato Livolsi ( assistenza)  e per fare prima visto che non posso stare senza telefono , ho chiesta se era possibile avere un muletto , in modo da mandare in assistenza il mio e non avere un periodo senza telefono. Mi si è rotta la  USB ma dalla parte della in alluminio. credo non ci sia altro modo di fare che mandare in assistenza , ma come dia volo faccio senza il telefono ?

    Franco Fassio

  • 23/03/2016 alle 11:23

    Anche a me si è rotto il bordo nonostante il mio Galileo sia dotato di cover originale.

    Ho scritto in assistenza e mi è stato detto che tale riparazione non è in garanzia e che costa 150€ poichè componente unico che comprende laterale/display/touch.

    e ora me lo tengo cosi…

  • 04/11/2016 alle 16:35

    stessa cosa, rottura della cornice in corrispondenza della regolazione volume, è inammissibile che non vogliano riconoscere la rottura in garanzia e la riparazione ha un costo di 150€, il costo di un altro cinesinophone

     

     

  • 13/01/2017 alle 11:43

    Confermo la rottura sotto la usb su entrambi i telefoni. E’ di plastica, sarebbe stato utile un ricambio in altro materiale ad un prezzo onesto anche se non so se è possibile sostituire solo la cornice. :(

  • 23/01/2017 alle 23:35

    scusatemi la domanda ma qualcuno ha provato a far riparare il telefono ( che è ancora in garanzia) ultimamente?

    Il riparatore ufficiale descritto nel sito ( livolsi group) mi ha detto che non ripara piu i telefoni stonex e nom ha piu a che fare con l’azienda.

    Io ho gia mandato numerose mail e fatto mille telefonate ma nessuno risponde.

    sapete che fine hanno fatto?

    Ciao

     

     

  • 30/01/2017 alle 15:30

    Il progetto l’hanno chiuso..parole di Erba su facebook..

    BIsogna vedere con la garanzia come si comportano..per legge in europa la garanzia è di 2 anni..se Stonex non rispetta queste tempistiche è perseguibile in qualche modo? Sarebbe interessante scoprirlo..

  • 27/02/2017 alle 09:43

    Buongiorno

     

    contattato l’assistenza Stonex via email, mi ha risposto invece l’assistenza dedicata a stonex della Livolsi Group, che mi ha comunicato un preventivo di €uro 150,00 + 16 €uro di spedizione, questa spesa elevata è perchè la cornice è parte integrante del display/touch e quindi cambiano anche quello. Chiaramente non ho accettato e penso che contatterò una associazione di consumatori per far valere la garanzia visto che non è un danno causato dal sottoscritto ma un evidente difetto di fabbrica.