• 12/06/2016 alle 19:40

    Ciao ragazzi!

    Dopo un po’ di tempo torno a scrivere sul forum! Avevo partecipato inizialmente alla discussione di come sarebbe dovuto essere questo smartphone, entusiasta del progetto che ho seguito fino all’uscita. Non l’ho comprato per vedere le recensioni che, purtroppo, un po’ dovunque sono state negative ma non demordo! Mi piacerebbe ancora acquistarlo perché l’hardware sono convinto che non sia niente male, e vorrei avere informazioni (se possibile) riguardo le intenzioni dell’azienda di consentire il modding per questi dispositivi in quanto ho trovato uno Stonex One in vendita usato, e vorrei prenderlo per imparare a creare ROM basate su CiaoOS e condividerle con il forum!

    Grazie e “CiaoOs” a tutti! :)

  • 19/06/2016 alle 23:48

    Visto che nessuno mi ha risposto, io non ho acquistato lo Stonex One, pur rimembrando le parole di Vanni in questa intervista, dal minuto 3:55 al minuto 4:00 circa si parla esplicitamente di modding, che spiegano il motivo della mia richiesta.

    Una tesi di laurea l’ho scritta sull’opportunità di accogliere una filosofia “open innovation” basata sulle esperienze di “lead users”, sulla condivisione e la mutua crescita e la scelta di software open source (così come ha fatto una ben nota e grande azienda come IBM con Linux).
    Avreste potuto (e potete ancora secondo me, non siete mai in ritardo a mio avviso) prendere molto da noi che vogliamo sviluppare (nel mio caso iniziare) e noi avremmo potuto aiutarvi (e possiamo ancora) a inserire in rom stock tante funzioni in più (così come è stato osservato nel mercato con Cyanogen e le varie case produttrici). Speriamo un giorno di poter sviluppare per questo telefono, prima che sia troppo vecchio per poterci fare qualunque tipo di lavoro.

  • 20/06/2016 alle 18:14

    Io piu altro mi chiedo,  visto che ci avete messo la faccia, come fate a camminare per strada o apparire in pubblico cosi sereni?

    Portare la community all esasperazione non è una cosa bella,  la politica insegna che dalle frange di esasperazione e fanatismo nascono i delitti piu efferati (vedi londra).

    Le cose nel bene o nel male andavano comunicate con la stessa fiducia di chi ve l ha data.  Tacerle è pericoloso

    Truffare la gente (promesse non mantenute) e sparire perche di questo stiamo parlando espone a anche a problemi morali che dovrebbero insorgere se si ha la coscienza pulita per rendersene conto.

  • 20/06/2016 alle 23:43

    Io piu altro mi chiedo, visto che ci avete messo la faccia, come fate a camminare per strada o apparire in pubblico cosi sereni? Portare la community all esasperazione non è una cosa bella, la politica insegna che dalle frange di esasperazione e fanatismo nascono i delitti piu efferati (vedi londra). Le cose nel bene o nel male andavano comunicate con la stessa fiducia di chi ve l ha data. Tacerle è pericoloso Truffare la gente (promesse non mantenute) e sparire perche di questo stiamo parlando espone a anche a problemi morali che dovrebbero insorgere se si ha la coscienza pulita per rendersene conto.

    Guarda, io non so loro cosa abbiano in mente, se il progetto per loro sia morto oppure no.
    Se però una cosa si dichiara in pubblico, nelle interviste, anche in un video ufficiale che però non trovo più, io mi aspetto che almeno qualcosina debba uscire. Ero d’accordo con Vanni il quale credeva molto nella community, che potesse quantomeno dare una mano nello sviluppo di migliorie software per questo smartphone.
    Ho pensato che magari cimentandomi con i loro sorgenti avrei potuto apportare un po’ di miglioria e magari gli accorgimenti li avrebbero potuti inserire poi per tutti nei loro aggiornamenti (ATTENZIONE: parliamo utopicamente, sono un neofita in campo di sviluppo ROM ma con tanto entusiasmo! :D)
    Rimango in attesa, almeno fino a quando davvero non abbia più alcuna utilità il lavoro di sviluppo di una possibile ROM. Forse non dipende neanche da loro ma da Mediatek, su questo non posso pronunciarmi però stante le dichiarazioni, ripeto, qualcosa è lecito aspettarsela!

  • 21/06/2016 alle 00:17

    Portare la community all esasperazione non è una cosa bella, la politica insegna che dalle frange di esasperazione e fanatismo nascono i delitti piu efferati (vedi londra)

    ma ti rendi conto di quello che scrivi?

  • 22/06/2016 alle 14:06

    Ciao @andreus90,
    ammiro la tua utopia, ma stiamo parlando di un apparecchio di oltre un’anno fa, non più in vendita, la cui casa costruttrice Amoi stà chiudendo, di un Vanni che sin dalle prime vendite non non è più nello staff aziendale, di una azienda che ha terminato lo sviluppo da mesi (ufficialmente niente ciao os 1.06, tanto meno android 6) e oramai conclamato che non ha mantenuto le promesse (es. slow motion)
    Apparecchio con guasti conclamati, come schermo e audio, senza quantificare i difetti software (es. software videocamera, sensore prossimità, consumo batterie-surriscaldamento).
    Economicamente e obiettivamente non più conveniente, ora, come saprai meglio di me, la tecnologia offre allo stesso prezzo, anzi anche a meno, apparecchi più performanti e supportati da maggiore assistenza e visibilità per lo sviluppo di rom alternative.
    Concordo sul fatto che l’hardware su carta tutt’ora non è male.
    Anche la community senza innovation si sta spegnendo.
    Il povero Simone si trova da solo a rimetterci la faccia, a difendere un immagine di una azienda senza orgoglio.
    Concordo con @Simone per quanto riguardo il precedente post: è proprio fuori luogo.
    Alla fin fine stiamo parlando solo di un telefonino!!!
    Bye

  • 23/06/2016 alle 11:58

    ok <span style=”font-family: ‘Open Sans’, Tahoma, Verdana, sans-serif; font-size: 14px; line-height: 22.4px; text-align: center;”>@alextechn , ma possiamo essere almeno un pò arrabbiati? hanno pubblicizzato un telefono molto diverso da questo , “con possibilità di modifiche infinite” ed invece le uniche mod le abbiamo fatte noi, con bootloader bloccato! </span>

    ricordo che lo slow motion è stato pubblicizzato , poi il root arriva non preoccupatevi , ed invece è stato fatto tutto morire così , io non lo le vendite delle action cam , ma di sicuro a stonex non conviene rilasciar eun altro smartphone , non sono più credibili…

  • 24/06/2016 alle 00:55

    Ciao @andreus90, ammiro la tua utopia, ma stiamo parlando di un apparecchio di oltre un’anno fa, non più in vendita, la cui casa costruttrice Amoi stà chiudendo, di un Vanni che sin dalle prime vendite non non è più nello staff aziendale, di una azienda che ha terminato lo sviluppo da mesi (ufficialmente niente ciao os 1.06, tanto meno android 6) e oramai conclamato che non ha mantenuto le promesse (es. slow motion) Apparecchio con guasti conclamati, come schermo e audio, senza quantificare i difetti software (es. software videocamera, sensore prossimità, consumo batterie-surriscaldamento). Economicamente e obiettivamente non più conveniente, ora, come saprai meglio di me, la tecnologia offre allo stesso prezzo, anzi anche a meno, apparecchi più performanti e supportati da maggiore assistenza e visibilità per lo sviluppo di rom alternative. Concordo sul fatto che l’hardware su carta tutt’ora non è male. Anche la community senza innovation si sta spegnendo. Il povero Simone si trova da solo a rimetterci la faccia, a difendere un immagine di una azienda senza orgoglio. Concordo con @Simone per quanto riguardo il precedente post: è proprio fuori luogo. Alla fin fine stiamo parlando solo di un telefonino!!! Bye

    Comprendo e conosco anche io i limiti di questo telefonino, e non posso far altro che concordare con te al 100%! Volevo imbarcarmi in questa “avventura” per ottenere un doppio vantaggio: una mia crescita per lo studio di una nuova ROM per questo smartphone e un vantaggio per gli utenti che, fra mille virgolette, potrebbero avere uno smartphone aggiornato..però considerando le tue parole, vere al 100%, non posso far altro che prenderne atto e virare su altro! Anche se, credimi, mi dispiace sul serio!

  • 25/06/2016 alle 02:18

    Mediatek non rilascia sorgenti con facilità. Stonex dubito fortemente li abbia . Dunque modding (come espresso dalla “filosofia Stonex”) impossibile.