• 20/05/2015 alle 00:42

    Ciao,dopo aver visto la scheda tecnica consultato i video e la qualità della fotocamera Sony IMX230,  avrei pensato che costruire una custodia antiurto e impermeabile con aggancio simile alla più blasonata delle Action-Cam sarebbe utile/dilettevole.
    Avendo una qualità così alta con fps in qualita hd, sarebbe bello usarlo come Action-Phone, forse uno dei primi nel suo genere.(si intende come qualità/prezzo e utilià, senza contare che sarebbe la prima in italia)Grzie a tutti voi.Saluti Robby

  • 20/05/2015 alle 11:11

    Ciao,
    proposta molto interessante, grazie

  • 21/05/2015 alle 22:08

    Se fosse prodotta la custodia per trasformare lo Stonex One in un action phone mi sembrerebbe una valida proposta anche andare a proporre supporti vari (vedi supporto per caschi o imbracature per indossare il telefono durante le attività sportive) come avviene per le videocamere sportive più blasonate.

  • 21/05/2015 alle 23:05

    Ottima idea anche se l’ingombro rispetto ad una action cam è superiore!

  • 08/06/2015 alle 10:44

    Io vorrei una cover che abbia integrate due mini casse audio , piccole ma potenti , e magari due due piccole biette che si possano estrarre per far rimanere lo stonex in appoggio su una superficie , ma inclinato così da guardare e ascoltare quello che vuoi al massimo .

  • 16/07/2015 alle 10:15

    Riprendo in mano questo topic per lanciare un’idea  a @Simone, @Stonexone @Frafacchinetti :
    nell’ultimo video dite che state cercando di far approdare negli States il nostro Stonexone. Proprio negli USA viene prodotto un sistema di supporto modulare per telefoni, navigatori, pc, action cam, adattabile a tutti i mezzi (bici, moto, auto, barche) che si chiama Ram Mount.

    Lo utilizzo ormai da 7 anni sulla mi Vespa come supporto per il tomtom e devo dire che è davvero eccellente come prodotto.

    Sarebbe interessante riuscire a produrre una custodia impermeabile e antiurto per il nostro telefono, come già esiste per i vari Iphone e Samsung di fascia alta, con le giuste misure senza dover ricorrere alle versioni “universali”, davvero brutte e ingombranti.

    Io ho lanciato l’idea, ora sta a voi e alla community valutarne l’interesse e la fattibilità.

    Consiglio comunque di dare un occhio al sito per capire la tipologia e l’adattabilità del prodotto.

  • 16/07/2015 alle 13:43

    @topastrodfogna non conoscevo questo prodotto, la custorida rugged è già stata proposta da alcuni utenti e puoi partecipare alla discussione quiqui

  • 16/07/2015 alle 14:01

    @Simone Non è soltanto una questione di custodia protettiva, ma intendo tutto il sitema per attaccare il telefono alla moto, all’auto, alla bici, qundi partendo dall’involucro che racchiude il device (a questo punto tanto vale farlo impermeabile), passando per gli snodi regolabili, fino al supporto di attacco al veicolo.
    Per poterlo usare in moto o in auto come navigatore (molto più aggiornato e facilmente aggiornabile del mio attuale tomtom), in bici per il traking o altri utilizzi simili, si ha la necessità di attaccarlo in maniera solida e sicura.
    E’ vero che esistono diversi supporti universali, davvero più economici e facilmente reperibili, ma vi è mai capitato di prendere una buca ai 90km/h in moto mentre usavate il vostro cellulare?
    Vi assicuro che un sistema solido e testato appositamente per quell’utilizzo vi aiuta a risparmiare su preghiere e Madonne varie… 😉

  • 16/07/2015 alle 14:03

    @topastrodfogna, ti segnalavo la discussione per la custodia. la parte supporto è interessante e la terrei qui

  • 10/08/2015 alle 14:41

    Ciao a tutti, pensavo che oltre le varie custodie impermeabili potrebbe essere utile realizzare una custodia subacquea che ci consente di fare foto e video anche in mare e soprattutto la stessa potrebbe essere utile quando ci si trova in spiaggia per preservarlo dalla sabbia.

  • 10/08/2015 alle 14:58

    Ciao @luca1970, grazie per la proposta.

  • 10/08/2015 alle 15:01

    Prego, anche se mi sono accorto che hanno già aperto una discussione inerente alla trasformazione dello Stonexone come action Phone. Potremmo senz’altro accorpare le due proposte.

    Buon Lavoro.

     

  • 14/09/2015 alle 15:47

    Ciao a tutti!

    Intanto vorrei dire che sono contentissimo di questo telefono. Sì è vero c’è qualche problemino ancora da risolvere, ma nulla di tragico, ed anzi, trovo bello il fatto che Stonex possa ascoltare idee e consigli degli utenti.

    Detto questo, vediamo se quest’idea può piacere a qualcun altro e soprattutto a stonex.

    Non mi vergogno di dire che diversi dei miei vecchi telefoni sono passati a miglior vita dopo “incidenti outdoors” con acqua, sassi, ecc.

    Mi chiedevo quindi cosa ne pensavate dell’idea di un case “Weatherproof” che consenta di proteggere il telefono durante attività sportive: montagna, arrampicata, ma anche bici, e perché no, gite in barca.

    Penso che un case bello e funzionale potrebbe essere un accessorio utilissimo!

     

  • 14/09/2015 alle 16:19

    ciao @climbdave,
    spostato qui.

  • 14/09/2015 alle 16:21

    Grazie @simone,

    non avevo visto. Ci state lavorando quindi?