• 30/11/2015 alle 16:44

    ciao, da impostazioni > aggornamento firmware, controlla quale versione è installata. poi riporta pure qui il nome completo, ad esempio Ciao Os 1.05_2015-11-06, così verifico

    Ciao Os 1.05_2015-11-06

    Grazie

  • 30/11/2015 alle 17:47

    Poi mi pare che la batteria duri di meno… Prima un giorno e mezzo lo faceva se non lo toccavo o arrivava fino a sera con un 30% se usato in maniera “media”. Ora 24 ore se usato in maniera media… Poi ha sempre tutti i problemi minori con cui ho imparato a convivere, tipo il touch un po’ difficoltoso, i messaggi di whatsapp che vengono segnalati solo nelle notifiche ma non sull’icona della app… La tastiera che non da sempre i suggerimenti (qui per esempio non me li da) e tanti altri che ormai non ricordo piú… Tipo l’arcana scritta “artista sconsciuto” che compare affianco alle conversazioni negli sms per poi scomparire altrettanto misteriosamente…

  • 30/11/2015 alle 19:46

    ciao @f3rdinet,
    sei aggiornato all’ultima allora

  • 03/12/2015 alle 06:51

    A quando il prossimo aggiornamento??

  • 03/12/2015 alle 15:20

    A quando il prossimo aggiornamento??

    nonappena sarà perfettamente testato

  • 11/01/2016 alle 13:05

    Novità????

  • 20/01/2016 alle 13:09

    Ciao a tutti, non so chi leggerà questo messaggio e se cancellerete anche questo.
    Sul sito facebook stonexone ho cortesemente e ripeto CORTESEMENTE chiesto informazioni circa i vari messaggi cancellati sul post che non erano ne offensivi, ne fuori luogo. Perché chiedevano informazioni in modo civile sulla ciao os 0.6. Ora mi dovete spiegare che ho fatto di male per essere stato cacciato dalla pagina facebook. Ve lo dico io, niente. Perché sono una persona educata e ho creduto fin dall’inizio (ho il #Galileo) al progetto, speravo veramente in qualcosa di geniale, italiano, che rompe le regole, invece no. Io non so chi gestisce la pagina, ma se prima c’erano i detrattori che sparavano a zero senza nemmeno aver provato il prodotto ora avrete dei clienti molto scontenti. E vi garantisco che con i clienti scontenti non andrete molto avanti.

    Volevate sembrare diversi dalla classe politica italiana che sa solo fare promesse, beh siete identici a loro.
    Saluti

     

    Alessio

  • 21/01/2016 alle 10:48

    Ora mi dovete spiegare che ho fatto di male per essere stato cacciato dalla pagina facebook. Ve lo dico io, niente.

    non lo so, non saprei chi sei su Facebook